Twenty years from now you will be more disappointed by the things you didn’t do than by the ones you did do. So throw off the bowlines. Sail away from the safe harbor. Catch the trade winds in your sails. Explore. Dream. Discover. -Mark Twain

Translator

domenica 24 febbraio 2013

Sette mesi. Just saying.

Cosa e' successo? Cosa e' successo dopo quel momento in cui ho detto "mamma, voglio partire!"? E dopo essere partita? Come e' possibile che sette mesi del mio sogno se ne siano gia' andati? Come e' possibile che manchino solo tre mesi e tipodiecigiorni al volo di ritorno?
Non posso neanche immaginare quanto voli in un secondo l'esperienza per i ragazzi che partono solo per l'estivo, o per il semestrale. Perche' questi sette mesi se ne sono andati anche troppo in fretta, dobbiamo rallentare un po' guys, o non riesco a godermela.
Ora dovrei essere profonda, scrivere come mi sento, come ci si sente dopo sette mesi senza la propria famiglia, e la propria casa. Sette mesi da soli a sedicioradiciasette anni.
Io lo ammetto ho probabilmente qualche problema, e dico cosi perche' non ho avuto problemi. Forse ho un cuore di pietra, era gia' abbastanza autonoma, e non ho avuto problemi di nostalgia. Mai avuto momenti da "checazzohofatto! torno a casa". Mai, proprio mai. Forse sono una tra i pochi exchange students che per ogni secondo che sta qui e' contanto della sua scelta. E a pensarci sorrido, perche' ce l'ho fatta. Perche' questo era il mio sogno, e grazie ai miei genitori lo sto vivendo. E sono qui, felice.
E ora mi blocco, perche' ho il terrore della banalita', e perche' non sopporto quando leggo testi banali e prolissi. Sono per il sintetico. Sono qui. Felice. That's what matters.
Non ho molte foto. Non ho molte novita'. Questo finira' a essere un post solo per la celebrazione dei sette mesi.
Study hall! Mr Z
Perche ho fatto tipo tutti i pomeriggi a casa dopo scuola.
In piu' mercoledi mi sono ammalata, e l'infermiera mi ha mandata a casa.
E siccome avevo 100.5 di febbre avevo il divieto di andare a scuola di giovedi. Quindi un giorno ad annoiarmi, anche se alla fine ho dormito un sacco. E almeno ho fatto Skype con Mason, perche' anche lui e' stato mandato a casa perche' era ammalato. Ho la sensazione che uno dei due l'abbia passata all'altro ahah.


Giovedi notte ha nevicato quindi il Venerdi abbiamo avuto a two hour delay. Che fa comuqnue sempre piacere.
Ho scoperto con lo swim team parteciperemo al Pow Wow che e' ogni anno il Talent Show della scuola. E balleremo, davanti a tutti. Sara' un disastro, ma sara' bello sperem.
Venerdi sera ero ancora ammalata quindi non avevo il permesso di uscire. In piu' i parents se ne sono andati fuori a cena. Quindi mi sono fatta una seratia in solitaria. E mi sono vista tre film. E ho scoperto il mio lato piu' girly, piangendo come non facevo dai tempi di "Io e Marley" davanti a "The Notebook".
Aca-awkwardddd.

Sono miss simpatia, e' evidente.
Sabato siamo stati a casa al mattino e al pomeriggio finalmente mi hanno portato a fare la ceretta, e che nervi non erano capaci.
Maschi non scandalizzatevi ora. Se actually ci sono lettori maschi. Ma devo parlare con le ragazze.
Perche qui, avendo sport ogni giorno, sabati e vacanze comprese, o hai culo e non hai peli/haipeliinivisibili, o vai di rasoio. Volevo darvi l'informazione, preparatevi psicologicamente. O se non potete accetarlo, fate qualcosa come luce pulsata o laser prima di partire ahah.
Occhei chiusa parentesi. Che non avevo neanche apertto.

video
Il video di prova per arte il prossimo dovra' essere tra 60 e 90 secondi uff

Alla sera sono potuta stare con Mason, ahah abbiamo fatto i babysitters a casa di sua nonna, con i suoi cugini che ci adorano.
E oggi niente, dopo avere fatto tutti i compiti in fretta. Scopro che io e Mason non possiamo uscire perche' lui e' in Kokomo. Nice.
Un settimana piena vedo. Ma finalmente domani iniziamo tennis conditioning. SOOOO excited.
Occhei era un post un po' pessimo. Non meritava davvero l'attesa settimanale. Ma oh se non succede niente, non succede niente. Non e' questa gran cosa stare a casa ammalati.
Love, Allie



domenica 17 febbraio 2013

Cattivablogger, cattiva.

Scusateeeee, e' la prima volta da quando sono qui che aggiorno con cosi tanto tempo di distanza dall'ultima pausa. Sono esattamente dieci giorni, e sembra un'eternita'.. chiedo perdono, ma avere avuto l'ultimo aggiornamento di giovedi, mi ha scombussolata. Ho bisogno della routine domenicale, che ora cerchero' di riprendere...
Punto uno: nessuno si e' davvero sforzato nel farmi gli auguri nei commenti! Molto delusa ragazzi, insomma, io scrivo sempre solo per voi, perche' non e' che abbia tutta questa voglia.. E voi un commentino ogni tanto, no eh? Almeno cosi mi autoconvinco che ho lettori, e che iniziare a scrivere e' stata la scelta giusta.No tranqulli, vi perdono. Forzaforza commenta ora cosi non ti dimentichi dopo.
Punto due: Eventually aggiornare.
Christoph in algebra. Ama i triangoli. Hipster.

Iniziamo con venerdi, sabato e dommmmenica scorsi.
Venerdi 8 febbraio era il compleanno di Jeff, siamo andati a mangiare da Harvey's in Wabash con Josh e i bambini, e' stato divertente peccato che a un certo punto non mi sentissi bene e quando siamo arrivati a casa sono crollata (addormentata, non morta lol) davanti alla tele.
Sabato siamo andati a prendere Tegan e siamo andati in Indyyyy... Shopping, mangiato at "Five Guys" dove fanno hamburgers buonissimi, altro shopping (ho trovato il regalo per Mason, sono riusciti a farmi cambiare la sim nella sim piccola per il telefono nuovo, e io e Christy abbiamo comprato il regalo per Jeff, un cappello con il nome della sua squadra di softball).
Con Tegan!

Dopo il viaggio di ritorno in cui ho perso tipo 2492743 partite a Yellow Car (devi cercare le macchine gialle), abbiamo portato l'australiana a casa e siamo andati da Beef per cena, e per il compleanno di Lucas, sono stata li tipo per quaranti minuti. E ho visto fortunatamente l'aprtura dei regali, lui tenerissimo che diceva a tutti "You know, I'm fffooour!" e ha ricevuto travestimenti d tartaruga ninja e spade, scarpe e magliette con dinosauri. Cucciolo.
Poi Mason mi e' venuto a prendere e siamo andati al roller skating ring. Per il suo compleanno, tutti erano gia li, perche' lui mi era dovuto venire a prendere. Divertentissimo, all'inizio sono caduta ahah un dolore, pero' poi ho capito come funzionava ed ero abbastanza veloce. C'e la musica tutto il tempo, ogni tanto fanno andare solo le ragazze, ogni tanto solo i ragazzi, poi ci sono pause dove accendono tutte le luci e fanno andare solo lo speed team che si deve allenare. Poi le coppie, boh divertente anche quando hanno messo su un tipo di musica e tutte le ragazzine sono andate al centro a ballare davanti a tutti, e con gli amici di Mason a prenderle in giro. Perche' davvero alcune mosse fatte da bambine di sette anni facevano un po' ridere. E loro "vedi come imparano a ballare da zoccole fin da piccole, fortuna che non sei americana!"
Dopo che avevamo tutti male ai piedi, e davvero non ce la facevamo piu' a  pattinare siamo andati da McDonalds. D. ha sempre gli occhi socchiusi e non so perche hanno iniziato con il "guardami quando ti parlo", quando in effetti li stava guardando, ma ha tipo gli occhi molto stretti, non so come spiegare. Tipo il personaggio dei pokemon ahah.
Tutti iniziano ad andare a casa sua, mentre noi andiamo ad affittare film, e dopo averli trovati, scopriamo che deve avere 18 anni per fare una tessera, quindi molla tutto li. Andiamo da gli altri che hanno la tessere, prendono i film e per me e' ora di andare a casa. Si. Perche' non mi lasceranno mai dormire a casa di maschi. Anche se tutti e dieci rimanevano, tra cui tre ragazze, tutte con relativi fidanzati.
Quindi Mason mi porta a casa e io mi perdo l'ultima parte della festa. BUONA. Comunque e' stato divertentissimo, nonstante poi avessi le fiacche sui piedi EWW lol.
Tutti usano i miei dreads come baffi.

Domenica niente, solo casina come al solito, ma le verita' e' che ero troppo pigra per aggiornare. Alla sera divertente vedersi i Grammys per la prima volta.

E finalmente possiamo passare a questa settimana. Non riesco neanche a descrivere quanto mi manchi avere uno sport. Di quanto mi manchi nuotare. Anche solo profumare di cloro.


Va beh, basta con i momenti sentimentali. Prima di iniziare volevo dirvi che una futura exchange molto simpi si e' fatta sentire questa settimana, e mi ha fatto venire l'idea che dovrei fare un cartella per i futuri exchange. Ma ho realizzato che non essendo mai sul computer non conosco nessuno. Ora quindi, se vuoi essere aggiunto, puoi commentare.
Faccio un po' di pubblicita' a lei: tutti qui !

La card che ho ricevuto con degli orecchini moustache da Audrey

La settimana e' passata anche troppo in fretta. Lunedi Mason ha saltato atletica perche' aveva le prove della band e quindi mi ha portata a casa. Martedi era il compleanno di Mason e gli ho portato i regali a scuola. Che ridere che abbiamo solo otto giorni di differenza, tipo che le nostre mamme erano in ospedale nello stesso periodo, e io sono finita in questo paese, nella sua scuola, e abbiamo avuto una classe insieme in cui ci siamo conosciuti... mind blowing

Mercoledi al pomeriggio siamo andati al supermercato e fortunatamente ho potuto comprare qualcosa per San Valentino, mi sentivo troppo una pessima fidanzata.


Giovedi mattina vado subito all'armadietto di Mason e appiccico cuoricini ahah sapevo che non avrebbe finto di non apprezzarli, ma alla fine era contento e i regali li sono piaciuti. Dopo atletica mi viene a prendere e andiamo da KFC, perfetto appuntamento per Valentine's Day. Poi andiamo al mall, gironzoliamo in libreria e svogliamo libri di viaggi e di musica. Perfff.
Venerdi lui non ha allenamento quindi tutto il giorno insieme. Mi pare di essere un po' montematica, ma oh pazienza.

 Mardi Gras parade with Sam and Cristobal

Subway e vedere "Good Will Huntin" per la prima volta.
Sabato in giro con la famiglia e andare a vedere il musical a scuola con Mason... The Little Mermaid.
video


Oggi ho fatto piu' pulizie che in tutta la mia vita e poi sono andata al cinema con Mason e Christoph a vedere "Identity Thief"... ahahah divertentissimo..
Poi Subway (si ancora) e fermarsi, aprire il tetto della decappotabile a guardare le stelle.
Una bella giornata.


Cercava di avere la barba lol

Ora sto guardando "Cars" e devo dire che la voce di Cricchetto e' meglio in Italiano.
Occhei vado che sono stanca, devo caricare le foto, e cercare una canzone per la settimana. Let's go.
Love, Allie.


giovedì 7 febbraio 2013

Tanti auguri a me, in ritardo.

Eccoccccci fan, non mi sono dimenticata di voi... anche s enessuno sembra interessaersene. Ho avuto le ultime tre serate molto busy, sooo I had to skip il mio post domenicale. Anche se fate cosi, e non commentate, so che non ve la siete presa, eh <3 lol
Comunque tanti aggiornamenti, poca voglia di aggiornare, come sempre. In piu vi avverto gia' che saltero' anche il prossimo post domenicale, perche' saro' senza computer per tipo una settimana (finalmente sposto tutte le cose dal computer vecchio a quello nuovo, ma avendo TUTTE le foto di famiglia, lo porto nel negozio di computer e lo faccio fare da loro:) ).

Voi come state? Non vi fate sentire mai!

Allora adesso veloceveloce devo recuperare tutta settimana scorsa, e questi tre giorni, uff.
Lunedi avrei dovuto filmare il preallenamento. Ragazzi, that was so cute. Adesso vi racconto una storia. M. e L. are "talking" dalla stagione del calcio, autunno, e sono entrambi nella squadra di nuoto. Lei e' timidissima, e va beh lui pure. Quinidi per tutta la stagione di nuoto si fermano fuori dalla spogliatoio a parlare di allenamento, ma poi alle gare non si parlavano. E se chiedevi se stavano insieme diventavo rossi. ahah cucciolini, va beh quindi i maschi ovviamente continuavano a dire a M. che era davvero ora di invitare ad uscire L., e che alla fine stanno sempre insieme, dopo 5 mesi "talking" e' sicuro che lei e' anche un pochino interessata. E anche le ragazze rompevano a lei, ma alla fine tutti aspettavano M. per invitarla fuori.
Ecco tutto questo perche' lunedi, mentre stavamo facendo stretching, lei era lontana e tutti i maschi iniziano :"M. e' ora, oggi la inviti, dai!" E quando stavamo per andare a nuotare si e' formato un cerchio intorno a loro (anche i coaches ahha), loro due nel mezzo imbarazzati. I maschi incitano ancora. E finalmente dopo cinque mesi M.:"L, vuoi essere la mia ragazza?" silenzio L. ovviamente dice si.Tutti ad applaudire, maschi urlano tutti felici :"She said yesss, she said yesss". Uno prende M. di peso e lo butta in piscina e tutti a festeggiare. AHAH era una cosa carina, dimostra quanto siamo una grande famiglia in nuoto.

Martedi Mason mi porta da Starbucks prima di allenamento, stiamo li al caldino mentre fuori nevica per due ore. Per poi buttarmi in una piscina piena di chlorine. ahah
Gli allenamenti sono estremamente facile. Giochiamo anche a swimmopoly, che e' un monopoly che disegnano sulla lavagna, ma in ogni casella e' un set che puo' capitarti (la prigione sono 3x500, fortunatamente non e' capitata) E abbiamo un enorme dado confiabile che ogni volta la coach butta in piscina per scegliere ahah.
foto con Nanna

Giovedi Sectionalssss, sono i mini tornei che ci sono in tutte le zone dell'Indiana e se vinci, ci sono i finals sabato, poi passi ai regionals and then state.
Divertente sull'autobus mi siedo dietro con le senior e giochiamo a "I have never ever...". Il gioco funziona cosi: tutte alzano la mano aperta, e quelli sono i punti che hai. Si va in ordine e ognuno deve dire qualcosa che non ha mai fatto, ma allo stesso tempo deve cercare di trovare qualcosa che non ha fatto, ma che gli altri abbiano fatto. Perche' se qualcuno dice qualcosa che tu hai fatto perdi un punto. ahah stradivertente, tipo eliminarle tutte all'ultimo con "non ho mai comprato un vestito per il prom". (non ancora bitcheeess).
Alle gare siamo contro le squadre migliori dell'Indiana, cioe' sono quelle che ogni anno vincono state, e anzi Carmel High School quest'anno si prepara per national, sono tipo le gare piu' importanti per high school. Perche' la scuola e' diventata famosa per il nuoto, e ora se sei bravo e vuoi andare al college per nuoto vai li. Quindi la squadra e' super selezionata, si allenano sempre. E quando abbiamo finito la gara, loro sono tutti entrati in acqua per allenarsi. ahaha dddeo ci manca un allenamento dopo gara.
Comunque la gara era a Noblesville, e la piscina e' HUGEE. praticamente la loro zona piscina e' la nostra scuola. Non riesco a trovare una foto, ma vi lascio immaginare. Due piscine, una con otto corsie, l'altra e' solo per i tuffatori piu' tre corsie per cool down dopo gara. Hanno anche il trampolino altro e tutte le tuffatrice l'hanno provato.
Io avevo ovviamente zero possibilita', ma molte delle squadra sono passate ai finals.
Al ritorno sul bus le seniors mi invitano con loro in fondo e dividiamo una coperta e giochiamo ancora. Sono contenta che tre su quattro di loro faranno tennis con me.

Vecchie foto fighe.

Venerdi non devo neanche andare ad allenamento perche' ovviamente non sono passata alle finali. Vado a casa con Mason e poi andiamo al basketball game con Chritoph, divertente la. Era una partita importante e fnalmente la nosta sezione studentesca non faceva pena. E una ragazza della scuola a cantato l'inno, era bravissima.
Andiamo via prima perche' il mio comprifuoco e' alle dieci. ALLE DIECI. Solo perche' il giorno dopo devo prendere l'autobus alle 10.30, ripeto 10.30 del mattino, per andare a fare il tifo alle finali, neanche per nuotare. Va beh, mooolto sensato, perche' davvero sei convinto che se il mio coprifuoco e' presto andro' a letto presto uhuh.
Siamo andati a mangiare da pizza hut e poi mi hanno portata a casa.

 Ci sono le caramelle di Staaaar Waaars. Per il mio fratelllino <3 (che non legge qui, e non verda' mai ahha)

Sabato al mattino sectionals. Facciamo il tifo, ma neanche troppo, non abbiamo speranze contro le altre. Nessuna vince hahha.
Tutti i ragazzi di Noblesville erano travestiti da ragazza e tutte gli studenti di Carmel erano travestiti da prigionieri, o a righe bianche e nere o in arancione.
Divertente. Solo una delle tuffatrici e' passata ai regionali. E li ha perso.

Nevica un sacco, devo aspettare Mason a scuola, perche' he was playing guitar so he didn't see my texts. Dafuq man it was so freaking cold. The just staying at home, he taught me how to play the start of "Here comes the sun" with the guitar. I "took" Mason and his parents out for dinner, Red Lobster, they were so happy and they kept saying thank you. We were heading home, Mason was so happy and just huggin me all the time and suddenly he just got sad. And i didn't even know why. He just stop talking, he didn't touch me while we were watching tv with his parents. And finally when he was taking me home I kept asking him what was wrong, what did I do to make him so mad.
We were outside my house and I was gonna be late and I was like "don't care, I'm gonna be grounded, I'm not leaving till you tell me"
He was freaking jealous just because he saw another boy text on my phone.
After telling him that I don't like the other boy and that was stupid, he made me so sad for nothing. MA TRANQUILLI ABBIAMO FATTO PACE SUBITO.
I open the door and the only thing I hear is "yo're late...phone, computer you're grounded". I go to my room and start crying, don't even know why, just all the pressure and the sadness i felt during the evening.
I couldn't even text him, and I knew he was still sad.
I poptarts che ho ricevuto per il mio compleanno

I got phone and computer back the very next day duuuh ahahhaa and everything was fine again. I skyped a loooot beacuse Monday was my birthday.
In the afternoon Josh came with the kids, and Danielle and Justin came too. It wasss SupaaaBowl evening. The Raves won. I was actually tiping my horrible english essay, and I took a break just to see half time with Beyonce. Not that good really. The really fun thing during Super Bowl are the commercials, they are amazing, and the Americans vote for the best one (that will get the money back, because you have to payy a lot to have your commercial during the most important event football night).
My art project, almost dooone

Monday happy birthday to me, happy birthday to me, happy biiiiirthddday AAliice, happy birthday to me.
MMMh yea guess what? It was my birthday. You, if you are reading comment and try to tell me happy birthday in the most creative way, I'll talk about the best one in the next post (and post your blog if you have one <3).
I skyped one hour before going to school lol.
Mason brought presents for me to school, the danish girls decorated my locker and looots of people told me happy birthday.
After school I went home with Mason for like 45 minutes, got a card from his parents. And birthday spanks, because here for your birthday you get spanked on your buttt, weeeird in Italy we just pull ears lol..
I don't even know why did I start writing in English, it just felt right and so much easier. I probably made some mistakes, still not perfect, but whateeeeever guys.
Well anyway, then i got home, I received a cake, ballons and other cool stuff (also a card to buy new vansss).
We left to go to the movie to watch Alpha Dog, it's a show that will be in tv (on nat geo) about dogs that militars train here, in base!! It was pretty cool, ad free, we also had free popcorn and pop yay...
It was a pretty good and different birthday <3









Yesterday it was a super good day too. We can buy crushes at school that are valentine's card, you pay at lunch, write who you are, who to you want to send it to, and what color do you want(orange just friends, purple crush, red love) and I send Mason one with just friends lololo he will get soo mad ahahah. I stayed all afternoon at Mason's, and while we were eating at Mcdonald's a got a text from Jeff, my phone was there. Yeah bitchess neww phone (actually old, cause is my cousin's, but at least I don't have an IPhone 3 anymore, it was a tank).
I'm so in love, i spent all the evening working on it.

And also... happy birthday BOOOB<3

Today well it was good, even if I didn't get to hang out with Mason, cause now he play in a band and he has practice on Monday and Thursday... So i had to ride the bus home ewwww worst thing EVERR. The bus is like horrible. They were starting a fight, and one boy was staring at me and then he sat next to me. He was so weird and he smelled so bad. I WAS DYING.
At home I just laid on the couch, we went to the grocery store and then back home, that's it.

And I finally got to write alllll this stufff. I'm done, good job Allie.

Love you guys, ci sentiamo non so quando
A.