Twenty years from now you will be more disappointed by the things you didn’t do than by the ones you did do. So throw off the bowlines. Sail away from the safe harbor. Catch the trade winds in your sails. Explore. Dream. Discover. -Mark Twain

Translator

sabato 21 luglio 2012

Tra poco parti, sei agitata? NO. (-2 giorni, 17 ore)

Già, è finalmente venuto il momento di aggiornare il blog. Giuro non me ne ero dimenticata, anzi spesso aprivo con l'intenzione di aggiornare, ma alla fine avevo sempre cose da organizzare, persone da salutare, e quindi la scrittura è passata in secondo piano.
Well, un po' di cose sono successe...
In queste settimane ho già dovuto salutare molti miei amici che sono partiti per le vacanze. Devo ringraziare Eleonora, Isabel e i due Federico, e Michele, perchè Mercoledi mi hanno organizzato una meravigliosa festa a sorpresa (non molto a sorpresa perchè li avevo già sgamati), una grigliata con pochi amici, ma buoni... Tutti insieme mi hanno regalato un E-Book, l'ideale per l'anno, visto che leggo abbastanza, e in valigia ho pochissimo spazio. In più Eva mi ha regalato un poster gigante di Bob Marley. Eleonora mi ha scritto una lettera. Stefania mi ha lasciato un bigliettino sul letto. Chiara mi ha regalato un quadernetto scritto da lei, pieno di immagini mega hipster. Davvero, grazie a tutti regaz, vi voglio bene, tanto <3.
Anche Giovedi è uno di quei giorni da ricordare, ho tolto l'apparecchio (adesso caricherò una foto, sono troppo esaltata), e alla sera... concerto di ALBOROSIE, cioè si ecco capitemi, non riesco neanche a esprimere quanto mi sono divertita.
Venerdi mi sono alzata presto per andare da Annie, che non era potuta venire alla festa a sorpresa, una mattinata insieme, mi ha lasciato anche lei una lettera, e una foto di noi insieme a Parigi (ne avevo parlato in un altro post).
Ieri sera era il compleanno di mio fratello (TANTI AUGURI LILLO!) e anche la mia ultima sera in giro per il centro (perchè queste sere sono già occupata), e penso sia stata l'ultima sera in centro più bella che poteva capitarmi... Ho incontrato i fratelli Boin (Viola e Luca) con altri amici, tutti a cantare in strada per tirare su qualche soldo. Viola cantava, Luca aveva la chitarra, un loro amico e una sconosciuta che si è aggiunta suonavano con le bacchette sul muro e sulle grondaie, io e gli altri facevamo tipo coro. Sembra una cosa strana, ma io mi sono divertita, tantissimo.
Adesso ho appena salutato il mio migliore amico Pietro, che tra un'ora parte per le vacanze. Ora penso che mi metterò a fare seriamente la valigia, e per gli ultimi giorni vagherò come una barbona. Ci sentiamo nel post più serio, quello pre-partenza,  quello che aspetto da tanto, e in cui ho deciso molto tempo fa che avrei messo la mia canzone preferita.
Beh temo che questo post piacerà solo ai miei amici, chiedo perdono agli altri lettori (se ce ne sono).

Normalmente finisco con un "Bless", ma stavolta non basta, questa volta finisco con un grazie.
GRAZIE a tutti quanti. Grazie, thanks, tak, danke, merci, gratias, ευχαριστίες, спасибо, bedankt. Grazie per esserci stati, per i sorrisi, per i "Mi raccomando fai la brava, divertiti", per la festa, per gli abbracci, per le lacrime, per i "Che minchia di idee ti vengono? Non partire!", grazie perchè senza di voi non sarei arrivata a meno due dalla partenza, calma come sono, perchè in realtà, sotto sotto, un po di paura ce l'ho. Paura di non essere all'altezza, paura della mia timidezza, un po' paura di quei 7000 km di oceano che sto per attraversare, paura di lasciarvi, e magari di non ritrovarvi al mio ritorno, perchè ammettiamolo in un anno cambieremo, tutti, però spero che ci ritroveremo anche con i nostri cambiamenti, sarà come una riscoperta della nostra amicizia.

Vi lascio un sorriso senza apparecchio
DA LEGGERE: Seta
DA VEDERE: Molto forte, incredibilmente vicino
DA FARE: Sorridete


10 commenti:

mar'yana ★ ha detto...

Aliceee, è arrivato il tuo momento! Volevo augurarti tanta fortuna! Sono sicura che sarà un anno fantastico *-*
Io intanto sono ancora orfana e piena di angoscia, ma posso farcela!
In bocca a lupo per tutto :)*

Alice ha detto...

Grazie mille, vedrai che presto arriverà la famiglia anche a te... :) In bocca al lupo per tutto! Fammi sapere quando hai novità :D

Giulia Rocchi ha detto...

Ti assicuro che questo post fa trasparire un sacco le tue emozioni! Sto piangendo anche io! In bocca al lupo per tutto

Anonimo ha detto...

Cretinetta hai dimenticato Micheleeeeee

Alice ha detto...

Giulia grazie! :)

Isabel! Almeno scrivi che sei tu! :)

conny1995 ha detto...

Alice sai che quando metterai i piedi su QUELL'aereo, che ti porterà taaaanto lontano da casa, potrai cominciare davvero a dimostrare a tutti chi 6 e quanto vali?!? Poter fare un anno all'estero é un dono meraviglioso, ma avere il coraggio per farlo, questa é tutta un'altra storia :) per questo urlo al mondo (?): EXCHANGE STUDENTS, WE ARE THE BRAVEST!!!!!!!!!
Un bacio, aspetto e spero un post a -1!!!

Alice ha detto...

Costanza, penso di amarti! Tra gli exchange students in Irlanda ce ne sarà una speciale :D YES, WE ARE THE BRAVEST!

Anonimo ha detto...

Questo post fa scendere qualche lacrimuccia...

Alice ha detto...

<3 :')
(però non so chi sei)

Anonimo ha detto...

E' fantastico il "da fare": sorridete.

Ci proveremo anche senza di te, raggio di sole.